Indirizzo

  • Castello di Frontone
  • Frontone (PU)

Contatti

Date di Apertura

  • 25 novembre 2018, 2, 8, 9, 16 dicembre 2018

Orari di Apertura

  • Dalle ore 10.30 alle ore 19.30

Nel Castello di Babbo Natale

L'atmosfera natalizia con tutta la sua carica di magia è pronta a dilagare nell'antico Castello di Frontone con la sedicesima edizione di "Nel Castello di Babbo Natale" nelle giornate di Domenica 26 novembre e nel ponte dell'Immacolata Concezione.

Nel meraviglioso scenario del Castello di Frontone sul Monte Catria, situato proprio al confine tra le Marche e l'Umbria, questo meraviglioso Mercatino di Natale saprà regalare delle grandi emozioni a tutti i visitatori sin dall'arrivo, quando sotto il grande albero di Natale di Piazza del Municipio la navetta li condurrà lungo la scalata del monte fino alle porte del Castello, dove saranno accolti dalla scultura in ferro del "Cavallo dell'artista Dall'Osso"

La location dell'evento è davvero suggestiva, il Castello di Frontone è una meravigliosa struttura risalente all'anno mille struttura che fu di proprietà dei Montefeltro e frequentemente utilizzata per altre tipologie di eventi come mostre, concerti e matrimoni davvero chic.

Passeggiando attraverso i Mercatini di Natale si respirerà la tipica atmosfera delle feste grazie al sottofondo musicale natalizio e ai profumi delle castagne e del vin brulè.

Ovviamente non può mancare il grande protagonista della festa, Babbo Natale, che accoglierà personalmente i bambini presenti ed ascolterà le loro simpatiche richieste.

I bambini potranno divertirsi ulteriormente grazie all'ottimo programma di intrattenimento dedicato a loro, con laboratori a tema in cui potranno cimentarsi a realizzare piccoli capolavori, l'animazione dei truccabimbi, letture e sale da gioco in cui potranno dare libero sfogo alla loro vivacità mentre i genitori potranno liberamente passeggiare per i Mercatini.

La selezione degli espositori che prenderanno parte alla rassegna è davvero rigorosissima per garantire il massimo livello qualitativo dei prodotti, e presenteranno i loro articoli nelle tantissime stanze del Castello, tutte riscaldate.

Assolutamente imperdibili sono le prelibatezze della cucina locale: le tagliatelle al ragù bianco di porcini sono il piatto tradizionale della zona, da non perdere anche il ragù all'anatra e la "crescia", molto simile alla piadina romagnola e che si sposa perfettamente a ogni tipo di salume o formaggio.

Ingresso: 4 €; gratuito per i bambini fino agli 8 anni, dai 9 ai 14 anni 2 €

Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali.
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio