Natale a New York

Articolo del 05/12/2016
Natale a New York

Alzi la mano chi non ha mai immaginato di vivere il Natale in una città magica, ricca di luci e di canzoni a tema, e di respirarla insieme a concittadini più buoni e gentili.

Grazie ad un contributo decisivo della cinematografia moderna, quando chiudiamo gli occhi e pensiamo a questa grande città del Natale l'immagine che ci compare è sempre la stessa: New York.

Ma in fin dei conti, la grande Mela mantiene davvero le nostre enormi aspettative? Assolutamente Si.

Il Natale a New York è davvero magico, proprio come siamo abituati a vederlo nei film, le vetrine dei suoi megacentri commerciali addobbate a festa e colorate delle luci più variopinte e soprattutto originali e danno vita ad una sana "competizione" tra i grandi marchi dello shopping che investono cifre e risorse davvero esorbitanti per contendersi il "vestito" più bello e di conseguenza i favori dei clienti.

Sulla Fifth Avenue si possono ammirare le decorazioni più belle e sfarzose, e Macy's è lo store che richiama maggiormente le attenzioni degli amanti del Natale: luminarie stereoscopiche all'esterno mentre all'interno un intero piano è dedicato al magico villaggio natalizio con Babbo Natale in persona pronto per ascoltare i desideri dei più piccoli.

Nel celebre film "Mamma ho perso l'aereo" il piccolo Kevin si ritrova da solo ad ammirare il gigantesco albero di Natale di Manhattan, ma in realtà questo scenario esiste davvero?

Certo, si tratta del famosissimo e visitatissimo Albero di Natale del Rockefeller Center, un gigantesco abete che supera i 25 metri di altezza e illuminato da oltre 8 chilometri di luminarie colorate che resteranno accese tutte le sere fino all'epifania.

Il giorno della sua accensione è festeggiato a New York con un vero e proprio mega evento che segna di fatto l'inizio del periodo natalizio: il Rockefeller Center Christmas Tree Lighting Ceremony richiama migliaia di newyorkesi e non solo ed è ripreso in diretta tv sui canali nazionali.

Per chi ama particolarmente gli addobbi sfarzosi e le luci scintillanti consigliamo una visita a Brooklyn, in cui si trova Dyker Heights, il quartiere meglio addobbato d'America in cui si potranno vedere strade, palazzi e semplici abitazioni decorate con toni e colori da togliere il fiato.

Per quanto riguarda il cuore del nostro sito, i mercatini id Natale, New York ne è davvero piena: girovagando per i vari quartieri sarà possibile imbattersi su ogni tipo di estrosità a stelle e strisce.

Il più celebre e frequentato è senza dubbio quello di Bryant Park: un maestoso ed affollato mercatino id Natale in piena regola che offre ai propri visitatori numerose opportunità di shopping a tema natalizio.

E' una vera e propria esperienza, e anche se i prodotti non sono proprio a buon mercato una passeggiata al Christmas Market di Bryant Park è un vero e proprio "must" natalizio a cui sembra davvero impossibile sottrarsi.